Applicazione gestione boutique: come fare la scelta giusta

Pubblicato da Antonella Ratti | aggiornato il 30 dicembre 2021
Mi puoi trovare su:

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

applicazione gestione boutique

Per rispondere alle nuove esigenze dei clienti che desiderano essere protagonisti attivi su tutti i canali di vendita esistenti ed emergenti, è necessario interagire in ogni momento dell’esperienza di acquisto. Vuoi scoprire come un’applicazione gestione boutique possa contribuire ad accelerare la trasformazione del punto vendita, grazie alla tecnologia mobile? Leggi il nostro articolo di oggi!

Applicazione gestione boutique - la rivoluzione mobile

Quando è sopraggiunta la crisi determinata dalla pandemia da Covid-19, il mondo del fashion retail non era preparato a una trasformazione di tale portata.

Tuttavia, per fronteggiare le difficoltà che si sono susseguite, tra lockdown e graduale ritorno alla normalità, il settore ha accelerato in modo deciso una rivoluzione – quella digitale – che stava caratterizzando l’universo retail da un decennio.

La ricerca dell’esperienza cliente e della semplicità degli acquisti del mondo online anche in punto vendita è forse l’elemento da cui partire per trovare una soluzione che sia in grado di attrarre di nuovo i clienti in store.

Qual è il ruolo di un’applicazione gestione boutique in questo contesto?

La rivoluzione mobile è destinata ad accelerare, per consentire un’operatività eccellente a tutti gli attori del settore del fashion retail.

Un’applicazione gestione boutique consente di usare la tecnologia mobile dei software per i negozi in ogni luogo, creando le condizioni che permettono allo staff di lavorare con la massima efficienza e soddisfazione.

applicazione gestione boutique

I clienti oggi considerano gli acquisti nei punti vendita tradizionali come un’estensione del journey online e digitale: i dispositivi mobili sono dunque essenziali sia per allinearsi a questa nuova esigenza, sia per offrire esperienze coerenti e all’altezza delle aspettative in store.

La tecnologia mobile che fa da perno alle applicazioni gestionali per boutique diventa così la leva strategica per creare engagement e nuove opportunità di vendita.

Il software gestione punti vendita – nella sua versione per smartphone e tablet – si adatta al contesto unified commerce, estendendo l’offerta di prodotti e servizi omnichannel ben oltre a quanto è presente nel punto vendita fisico.

Per scoprire tutto sul commercio unificato, scarica la nostra guida gratuita!

New Call-to-action

Un esempio di applicazione gestionale per boutique?

La soluzione mPOS di Cegid Retail offre l’opportunità di gestire da mobile tramite applicazione anche i carrelli misti.

Cosa significa? Poniamo il caso di un cliente che si reca in negozio per ritirare l’ordine acquistato online tramite servizio click & collect. Oltre alla possibilità di aggiungere allo stesso scontrino un ulteriore prodotto visto in store, potrà ordinarne altri non disponibili in negozio grazie all’accesso a store to web, il catalogo digitale.

Soprattutto per le boutique del luxury retail, l’aspetto della gestione ottimizzata dei pagamenti merita una menzione particolare, perché la clientela è molto spesso composta da turisti: mPOS permette di effettuare transazioni utilizzando le modalità di pagamento elettronico preferite, Alipay compresa.

Ma non ci sono solo le transazioni tra le possibilità offerte dalla soluzione Cegid. Troviamo infatti un supporto importante alla gestione del magazzino e alla relazione tra lo staff e i clienti.

In particolare, le funzionalità di clienteling consentono ai retailer di creare nuove esperienze in store, grazie alla conoscenza del cliente a 360°:

  • storico degli acquisti
  • lista dei desideri
  • percorso d’acquisto online e offline

L’incremento delle opportunità di vendita è un’occasione che si concretizza grazie alla disponibilità in tempo reale sull’applicazione mPOS di interi cataloghi di prodotti e suggerimenti per promozioni personalizzate, proposte di up e cross-selling e di servizi utili, ad esempio i moduli tax-free a beneficio dei clienti internazionali.


In questo articolo, abbiamo parlato delle funzioni indispensabili da ricercare in una applicazione gestione boutique, un’esperienza cliente eccellente e aiutare lo staff a essere pronti ad affrontare qualsiasi situazione.

Vuoi scoprire le funzioni rivoluzionarie della piattaforma fashion numero 1 al mondo? Prenota una demo gratuita e personalizzata!

New Call-to-action

Argomenti: Fashion, clienteling, Software gestionale negozio, luxury retail, pagamenti mobile

Nel blog dedicato al settore, puoi trovare consigli utili e restare aggiornato sulle novità per gestire al meglio i tuoi punti vendita fashion retail, digitalizzando i processi per incrementare l’efficienza.

Iscriviti al Blog Fashion per ricevere le notizie direttamente nella tua casella di posta!

Iscriviti alla newsletter

New Call-to-action

Post Recenti