Applicazione gestione fast food: la soluzione integrabile

Pubblicato da Ivano Schieppati | aggiornato il 25 novembre 2021
Mi puoi trovare su:

🕓 Tempo di lettura: 5 minuti

applicazione gestione fast foodLa ristorazione fast è apprezzata per molte ragioni legate alla celerità del servizio e all’offerta sempre più variegata e di qualità. Oggi, a fare la differenza sono i sistemi integrati, che permettono di accogliere la digitalizzazione, influenzando le scelte di consumo e la percezione del pubblico. Nell’articolo di oggi, parleremo di applicazione gestione fast food, con uno sguardo alle novità destinate a rivoluzionare l’operatività (e non solo!) nel settore.

Applicazione gestione fast food: cosa cambia nella nuova normalità

In questo momento storico, si stanno aprendo molte opportunità per il settore della ristorazione. Dopo un periodo di forti restrizioni, si delinea un nuovo futuro, caratterizzato da strategie integrate e da esperienze sempre più personalizzate.

La trasformazione digitale ha permesso di superare molti limiti, portando la connessione tra brand e clientela su un altro livello. Abbattendo le barriere che separano mondo fisico e digitale, si genera un’interazione fluida, in qualunque luogo e momento, fondamentale per coinvolgere il pubblico a prescindere dal canale utilizzato.

Nella scelta di un gestionale per la ristorazione, è bene tenere conto delle sfide attuali, sempre più orientate al miglioramento dell’esperienza cliente. In particolare, nel fast food - modello caratterizzato da logiche di dinamicità, velocità e flessibilità - è indispensabile allinearsi al contesto in rapida evoluzione.

New call-to-action

Accogliere la digitalizzazione con proposte sempre all’altezza delle aspettative è la chiave per offrire ai consumatori ciò che desiderano, nel momento in cui lo cercano.

Si rivela necessario ripensare anche l’organizzazione e la gestione interna, affidandosi a strumenti che supportino gli obiettivi di fidelizzazione, non limitandosi alle attività operative.

Oltre a coordinare e ottimizzare i processi, quindi, è indispensabile integrare tecnologie capaci di coinvolgere il pubblico, trasformando il percorso d’acquisto in un journey che genera valore all’infinito.

Il pubblico è sempre più attento, curioso e detiene il potere di stabilire l’andamento delle scelte aziendali, grazie a un ruolo attivo e influente.

I mezzi di comunicazione permettono di mantenere una connessione diretta tra brand e consumatori, dando vita a esperienze d’acquisto uniche e coerenti. Inoltre, la possibilità di fruire dei contenuti da app, canali e dispositivi digitali genera un circolo virtuoso di soddisfazione rispetto alla proposta e al marchio.

applicazione gestione fast food

In che modo una piattaforma può rispondere alle esigenze del pubblico, centralizzando i canali e applicando una gestione omnichannel?

Deve prevedere strumenti e soluzioni modulabili in base alle attività dei singoli locali, così da coordinare al meglio tutte le operazioni interne, vediamoli!

Costruire esperienze immersive

Una soluzione centralizzata e integrabile con l’app mobile per i consumatori offre gli strumenti adatti per definire journey coinvolgenti e personalizzati sulla base delle esigenze più diverse.

Tra gli elementi a disposizione per raggiungere questo obiettivo, troviamo:

  • interfaccia intuitiva e grafiche semplici
  • sistema sicuro di raccolta e gestione dei dati
  • offerta dedicata e su misura

Una delle sfide della ristorazione fast è disporre di soluzioni che armonizzino la strategia tra i locali, puntando all’efficienza e versatilità che caratterizzano il settore. Vediamo come superarla, nei prossimi paragrafi!

Migliorare l’efficienza dei locali

Uno dei plus del fast food è la versatilità dei processi, che rende l’esperienza appagante, ma rapida e fluida allo stesso tempo. Ottimizzare gli aspetti operativi, senza rinunciare a offrire un servizio attento e di qualità, è l’obiettivo del settore che oggi ha uno strumento in più dalla sua parte.

La piattaforma integrata per la ristorazione è formata da un sistema centrale che comunica con l’applicazione gestione fast food di riferimento, garantendo allo specifico canale una perfetta autonomia di gestione.

In questo modo, oltre a promuovere percorsi self e ridurre l’afflusso all’interno dei punti vendita, è possibile:

Incrementare i profitti

L’applicazione di gestione fast food offre piena visibilità sulle attività, grazie a strumenti di analisi, monitoraggio e reportistica completi e utili per cogliere ottime opportunità di business, ridimensionando i costi e le voci di spesa più impattanti.

Attraverso una piattaforma integrata, è possibile disporre di:

  • statistiche aggiornate sui piatti più venduti
  • informazioni per avviare strategie upselling e cross-selling
  • opzioni per gestire le offerte e le promozioni
  • dati incrociati sugli acquisti della clientela

Nell’articolo di oggi, abbiamo parlato di applicazione di gestione fast food, concentrandoci sulle integrazioni fondamentali per raggiungere importanti obiettivi: dalla fidelizzazione della clientela all’ottimizzazione delle attività quotidiane.

Gamba Bruno e Timeware hanno sviluppato DICA! Powered by Imagonist per:

  • promuovere strategie omnichannel
  • integrare canali digitali e fisici
  • valorizzare il customer journey
  • coordinare i processi interni del locale

Per saperne di più e non lasciarti sfuggire l’opportunità di migliorare l’efficienza dei tuoi punti vendita, richiedi una demo gratuita della piattaforma per la trasformazione digitale nella ristorazione.

New call-to-action

Argomenti: Hospitality, fidelizzazione clienti, fast food, DICA!

Nel blog dedicato al settore della ristorazione, puoi trovare consigli utili e restare aggiornato sulle novità per gestire al meglio i tuoi locali, digitalizzando i processi per incrementare l’efficienza.

Iscriviti al Blog Hospitality per ricevere le notizie direttamente nella tua casella di posta!

Iscriviti alla newsletter

New call-to-action

Post Recenti