Fidelizza i clienti del ristorante migliorando l'esperienza di consumo

Pubblicato da Ivano Schieppati | aggiornato il 28 luglio 2020
Mi puoi trovare su:

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

fidelizza i clienti del ristoranteIl concetto di esperienza di consumo viene attribuito, erroneamente, in larga parte a processi di acquisto del mondo retail. Le interazioni nel settore della ristorazione riservano molti vantaggi; oltre a misurarsi con le tendenze del momento e i sistemi digitalizzati più innovativi, i titolari hanno l’opportunità di sviluppare relazioni a lungo termine e incrementare il fatturato. 

Se anche nella tua testa risuona l’eco “fidelizza i clienti del ristorante”, ma non sai quali attività integrare nella strategia, sei nel posto giusto! Leggi questo articolo.

Fidelizza i clienti del ristorante: a quali elementi dare assoluta priorità?

La customer experience nel mondo della ristorazione nasce a partire da una serie di elementi strategicamente connessi e correlati: dall'attivazione di un programma di fidelizzazione, all'opzione delivery fino alla gestione dei pagamenti. Questi e altri strumenti lavorano in sinergia per assicurare al pubblico un’esperienza unica e in linea con le aspettative.

Fidelizzare i clienti del ristorante rientra tra gli obiettivi di una strategia, in continua evoluzione, che studia le tendenze del settore per ampliare da un lato i servizi offerti e garantire soluzioni su misura, dall'altro.New Call-to-action

Prima di entrare nel merito degli elementi ai quali dare assoluta priorità, è necessario soffermarsi su un aspetto che determinerà il successo della ristorazione nel prossimo futuro. Come per il mondo retail che, come anticipato nella premessa di questo articolo, si pone l’obiettivo di anticipare i trend del futuro per offrire una customer experience eccellente, anche questo settore commerciale non può e non deve sottovalutare il potere della digitalizzazione, soprattutto oggi. Ordinazioni self service, app interattive, piattaforme delivery, menù digitali e software di cassa centralizzati sono solo alcuni degli strumenti alla base di un’esperienza indimenticabile.

Se questi concetti ti sembrano familiari, forse, hai già sentito parlare della strategia omnichannel – in altre parole, un approccio univoco dei canali coinvolti nel contatto con il pubblico target, supportato dall'introduzione di tecnologie digitali innovative. Tutto ciò gioca a favore di un’esperienza di consumo unica, pronta per essere ripetuta e condivisa.

fidelizza i clienti del ristoranteCome promesso, dopo un’ampia parentesi sulle previsioni del prossimo futuro per il mondo della ristorazione, concentriamoci sugli elementi che fanno la differenza in questo settore.

  • Promuovere attività coerenti con la mission aziendale: ci ricolleghiamo con quanto anticipato nelle righe precedenti per sottolineare l’importanza di dare vita a una brand identity coerente e allineata alle attività promosse. Si tratta di un elemento che premia tutti gli sforzi commerciali, perché risponde alla necessità del pubblico di interagire con un unico attore, qualunque sia il canale prescelto. Un esempio? L’uso degli stessi gestionali per singoli canali non creerà confusione nel pubblico, ma supporterà l’acquisto in tutte le sue fasi.
  • Offrire servizi su misura: la personalizzazione è un altro cavallo di battaglia del settore della ristorazione. In un’era in cui la nascita di tendenze e stili di vita diversi sta condizionando la vita delle persone, è fondamentale non essere impreparati, puntando su un’offerta adeguata, di qualità ed estremamente trasparente. Oggi, il pubblico è sicuramente più informato e interessato ai temi legati all'alimentazione e al consumo di materie prime. Rispondere a gusti ed esigenze diversi, sempre considerando il proprio pubblico target, non farà altro che incrementare la reputazione del  marchio.
  • Garantire un riscontro celere: i dipendenti non devono essere semplicemente formati, ma coinvolti nelle attività quotidiane – anche quelle che richiedono più attenzione - fin dai primi giorni di lavoro. L’obiettivo? Offrire al pubblico un riscontro immediato e chiaro. Ricordiamoci che l’interazione con la clientela è alla base del successo delle attività in qualunque settore.
  • Essere flessibili: offrire molteplici soluzioni che rispondano a esigenze diverse rappresenta un valore aggiunto per la strategia. Questo ti permetterà di ampliare il raggio d’azione e soddisfare, così, più persone. Il livello di attenzione e la disponibilità dimostrata sono elementi considerati determinanti nella valutazione di un’esperienza di consumo, fanne tesoro!
  • Intrattenere il pubblico: la capacità di fidelizzare la clientela si misura soprattutto in base all'attitudine a mostrarsi interessati alla sua opinione. Molto spesso, si concentrano le forze nelle primissime fasi del processo di vendita, trascurando uno dei momenti decisivi per un ristoratore; conoscere l’opinione della clientela è fondamentale, non solo per ottimizzare la propria proposta, ma anche – e soprattutto – per lasciare un ricordo indelebile nelle persone.

Nell'articolo di oggi, abbiamo cercato di dare una soluzione all'eco che risuona nella testa di molti titolari, ovvero “fidelizza i clienti del ristorante”. Come avrai avuto modo di leggere, attivare una strategia che punti a migliorare l’offerta e l’approccio al pubblico non è complicato. Tuttavia, è necessario seguire alcuni passaggi decisivi, a partire dall'introduzione di tecnologie innovative, fino alla promozione di una strategia univoca che centralizzi i canali coinvolti e valorizzi l’immagine aziendale.

Se vuoi scoprire le soluzioni omnichannel più adatte per il settore della ristorazione, clicca qui e prenota una demo gratuita del software più diffuso!

New Call-to-action

Argomenti: Hospitality, fidelizzazione clienti, customer experience

Nel blog dedicato al settore della ristorazione, puoi trovare consigli utili e restare aggiornato sulle novità per gestire al meglio i tuoi locali, digitalizzando i processi per incrementare l’efficienza.

Iscriviti al Blog Hospitality per ricevere le notizie direttamente nella tua casella di posta!

Iscriviti alla newsletter

New Call-to-action

Post Recenti