Il ristorante & la fidelizzazione clienti: le sfide da cogliere

Pubblicato da Ivano Schieppati | aggiornato il 26 marzo 2020
Mi puoi trovare su:

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

fidelizzazione clientiOffrire piatti di qualità in ogni punto vendita è la base imprescindibile per il successo dei ristoranti, ma a volte non è sufficiente per fare in modo che i clienti facciano ritorno. Date le numerose opzioni a loro disposizione, molti decidono di provare diversi locali, anziché tornare sempre nello stesso luogo. Ecco perché è importante fare qualche sforzo per riuscire a fidelizzare i clienti: potrebbe volerci un po’ di tempo, ma con i giusti meccanismi si possono ottenere risultati inaspettati, anche a lungo termine.

Se vuoi qualche consiglio, continua a leggere!

Fidelizzazione clienti: cosa significa?

Sono diverse le strategie che dichiarano l'intento di fidelizzare i clienti, ma forse non tutti hanno ben chiaro cosa significhi raggiungere questo obiettivo. Parlando di sfide da cogliere, la prima è comprendere a cosa serva una strategia di fidelizzazione e perché sia così importante metterla in atto.

Fidelizzare il cliente significa creare un legame e stringere un rapporto di fiducia. Questa relazione è fondamentale perché, se concretizzata nel modo giusto, avvantaggerà entrambe le parti.

Il ristoratore accrescerà la retention e di conseguenza i guadagni; i clienti, dall'altra parte, otterranno speciali benefici proprio per il fatto di essere frequentatori abituali e saranno più propensi a ritornare e, senza dimenticare l’importanza del passaparola, consigliare la loro catena preferita.New Call-to-action

La seconda sfida è dare origine a questo circolo virtuoso e fare in modo che funzioni, a lungo termine. Non è possibile interpretare la fidelizzazione dei clienti come una strategia con un inizio e una fine precisi, ma bisogna immaginarla come un processo in costante evoluzione.

Qui entrano in gioco le sfide concrete che i ristoratori devono cogliere e affrontare. Eccole di seguito.

Far sentire i clienti parte della famiglia

Il modo più efficace per favorire la fidelizzazione dei clienti è mostrare loro la filosofia del ristorante, della catena o del franchising: farli entrare nel quotidiano delle attività e parlare con loro direttamente.

I social network sono tra gli strumenti più efficaci, perché permettono di avere un contatto diretto con le persone utilizzando approccio e toni amichevoli. Mostrare come avviene la scelta delle materie prime o la preparazione dei piatti, ad esempio, coinvolgerà i clienti che si sentiranno parte della famiglia.

fidelizzare clientiLa comunicazione visiva, tramite immagini e video, è molto importante per favorire la creazione di un rapporto di fiducia e stimolare nei clienti la voglia di provare altri piatti del menù.

Tutto questo non può essere fatto in modo casuale, serve una solida strategia alla base, pensata per essere portata avanti nel tempo, coerente in ogni punto ristoro.

Distinguersi dalla concorrenza

Al giorno d’oggi la possibilità di scelta per i consumatori è praticamente illimitata: i ristoranti, le catene e i franchising sono talmente numerosi che emergere e distinguersi sembra essere davvero complicato. Riuscire a farlo, però, è fondamentale, ritagliandosi il proprio spazio e la propria cerchia di clienti fedeli che favoriranno l’arrivo di nuove persone, tramite il passaparola.

Ci sono molti modi per essere innovativi: ad esempio, offrendo un menù particolare, magari focalizzato su un certo tipo di ingredienti, oppure optare per un locale insolito, con un arredamento unico e rivolto a un segmento specifico di pubblico.

L’importante è prevedere un menù che, pur distinguendosi, riesca ad accontentare ogni esigenza: il consiglio è quello di includere proposte vegetariane, vegane e, se possibile, senza glutine e senza lattosio. In questo modo, si allargherà il numero di potenziali clienti.

Far vivere un’esperienza di consumo positiva

L’esperienza vissuta all’interno del locale è fondamentale per favorire la fidelizzazione dei clienti. Il manager del ristorante deve fare in modo che tale esperienza sia positiva, dall’inizio alla fine.

Chi si occupa dell’accoglienza della clientela e del servizio al tavolo ha un ruolo centrale in questo senso, per offrire un servizio puntuale, educato, attento e per saper rispondere a eventuali dubbi e richieste.

La formazione è quindi fondamentale, così come dotare lo staff degli strumenti gestionali per svolgere al meglio il proprio lavoro. Avere a disposizione, ad esempio, un software per la ristorazione che permetta di prendere le ordinazioni in modo rapido - e trasmetterle direttamente alla cucina - eviterà lunghi tempi di attesa e possibili errori, migliorando notevolmente l’esperienza cliente.

Rimanere impressi nella mente dei clienti

Questa è forse la sfida maggiore per chi gestisce una catena o un franchising. Fare in modo che il cliente si ricordi del ristorante e lo scelga di nuovo per cenare o pranzare fuori casa.

Come fare? Creare un programma di fidelizzazione, ad esempio una tessera fedeltà o un programma di raccolta punti, permette di mantenersi in contatto con i clienti e di offrire sconti, voucher o premi, al raggiungimento di una certa soglia, che si trasformeranno in un motivo in più per fare ritorno.

Inoltre, il ristoratore potrà raccogliere dati preziosi, inviare ai contatti una newsletter con informazioni sui cambi di menù, sulle serate speciali oppure contenente una promozione riservata.


Quelle descritte in questo articolo sono le sfide principali, ma anche le grandi opportunità per fidelizzare i clienti e incrementare i profitti nel settore ristorazione, distinguendosi dalla concorrenza. I software pensati appositamente per la ristorazione offrono un valido aiuto per una gestione ottimale, garantendo un’esperienza impeccabile e unica.

Se vuoi avere maggiori informazioni sulla migliore tecnologia per la ristorazione e conoscere tutte le sue funzionalità, non esitare a prenotare una demo gratuita cliccando qui!New Call-to-action

Argomenti: Hospitality, gestione ristorante, fidelizzazione clienti, strategie marketing

Nel blog dedicato al settore della ristorazione, puoi trovare consigli utili e restare aggiornato sulle novità per gestire al meglio i tuoi locali, digitalizzando i processi per incrementare l’efficienza.

Iscriviti al Blog Hospitality per ricevere le notizie direttamente nella tua casella di posta!

Iscriviti alla newsletter

New Call-to-action

Post Recenti