Quali operazioni può migliorare un software ristorazione?

Pubblicato da Ivano Schieppati | aggiornato il 1 ottobre 2020
Mi puoi trovare su:

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

software ristorazioneIl mondo della ristorazione sta affrontando un momento denso di cambiamenti e novità. La trasformazione digitale ha coinvolto anche questo settore, rivoluzionandone le attività in termini gestionali e operativi. Tutto risulta più fluido, compresa l’esperienza cliente che deve rimanenere sempre al centro della strategia. Qual è il ruolo dei software ristorazione? Scopriamolo!

Software ristorazione: migliora l’efficienza con un gestionale completo

Tra le sfide della ristorazione, troviamo la necessità di processi snelliti, operazioni semplificate, comunicazioni chiare, proposte complete e personalizzabili.

Gestire un ristorante è un’attività piuttosto complessa, perché include elementi che hanno un impatto sulla redditività, ciascuno in un modo diverso. L’offerta culinaria resta la leva più strategica del settore, ma sono molti i fattori che incidono sul successo di un locale.

La digitalizzazione ha contribuito alla creazione di una nuova esperienza di consumo, più completa e integrata.New Call-to-action

Ogni operazione trova nella tecnologia una funzione dedicata: i software ristorazione più aggiornati sono un valido supporto per monitorare e controllare i processi che riguardano i singoli locali ma anche i franchising.

Attraverso i sistemi centralizzati, è possibile gestire più aspetti:

  • interazioni
  • abitudini e preferenze di consumo
  • pagamenti
  • gestione del magazzino

Affidandosi a strumenti all’avanguardia, è possibile adattarsi celermente alle novità del mercato, accogliendo per primi le tendenze del momento e offrendo una proposta allineata alle esigenze più diverse.

Nei prossimi paragrafi, analizziamo alcuni dei più importanti vantaggi di un gestionale per bar e ristoranti.

Gestione efficiente delle ordinazioni

L’esperienza nel mondo della ristorazione comincia dalla fase di ordinazione che è ormai molto distante dal semplice utilizzo di carta e penna. Sebbene la gestione classica sia ancora diffusa in alcuni locali, si sta diffondendo l’esigenza di ottimizzare i processi, a cominciare dall’invio dell’ordinazione in cucina.

I software ristorazione evoluti semplificano questa fase, proponendo strumenti semplici da installare, aggiornare e replicare in maniera modulare, nel caso di apertura di più punti vendita.

software ristorazioneDopo aver inserito la comanda - dalla cassa, nel caso dei fast food, o dal palmare a disposizione dei camerieri, se è previsto il servizio al tavolo - l’ordinazione viene inoltrata alla cucina, dove lo staff può visualizzare eventuali modifiche o aggiunte in tempo reale, evitando così possibili dimenticanze.

La digitalizzazione tocca anche la comunicazione della proposta culinaria, grazie a bacheche interattive che permettono di dare risalto a promozioni e offerte speciali. Si tratta di strumenti efficaci per soddisfare le richieste della clientela e migliorare la gestione dei flussi, senza rinunciare alla qualità e alla cura dei prodotti.

Aggiornamento dei metodi di pagamento

Tra le nuove funzioni dei software ristorazione, troviamo la gestione dei pagamenti elettronici, per garantire alla clientela un’esperienza sempre all’altezza delle aspettative. Adottare strumenti che tutelino il controllo delle transazioni è fondamentale, per fidelizzare vecchi e nuovi clienti, soprattutto quelli attratti dalle modalità di pagamento digitale.

Tra gli altri vantaggi, non certo secondari, emerge la possibilità di ridurre i tempi di attesa e ottimizzare le operazioni che diventano più sicure, attraverso soluzioni integrate. I pagamenti elettronici, oltre a semplificare la gestione del denaro contante, rappresentano anche una prevenzione efficace di errori di conteggio o ammanchi di cassa, piuttosto frequenti nel settore.

Preparazione dei piatti

I gestionali ristorazione supportano le operazioni in cucina e la preparazione dei piatti, al centro dell’offerta proposta al pubblico.

Migliorare questo aspetto risulta davvero indispensabile e i sistemi evoluti monitorano diverse operazioni: dall’uso corretto degli ingredienti allo schema di impiattamento, passando per i tempi di preparazione dei singoli piatti, per assicurarsi che il cliente riceva l’ordinazione richiesta senza attese eccessive.

Controllo delle giacenze

Per offrire alla clientela una proposta completa, variegata e all’altezza delle aspettative, è necessario che il magazzino sia rifornito con le materie prime necessarie. Un controllo efficace delle giacenze consente di avere piena visibilità sui prodotti disponibili e sugli ordini in arrivo dai fornitori. In questo modo, sarà più semplice acquistare per tempo tutto il necessario, accontentando ogni cliente.

Un altro strumento pratico e utile è la possibilità di visualizzare e scaricare i report dell’attività, con le statistiche sul numero medio di clienti mensili, le fasce orarie di picco, i prodotti più richiesti.


Le funzioni e le opportunità dei software per la ristorazione non sono finite qui: se sei interessato a conoscere tutti gli strumenti a tua disposizione, richiedi una demo gratuita di NCR Aloha, la suite numero uno per il settore.New Call-to-action

Argomenti: Hospitality, software ristoranti, gestione ristorante

Nel blog dedicato al settore della ristorazione, puoi trovare consigli utili e restare aggiornato sulle novità per gestire al meglio i tuoi locali, digitalizzando i processi per incrementare l’efficienza.

Iscriviti al Blog Hospitality per ricevere le notizie direttamente nella tua casella di posta!

Iscriviti alla newsletter

New Call-to-action

Post Recenti