Nuovi servizi offerti dai retailer: il valore aggiunto per i clienti

Pubblicato da Roberto Madaschi | aggiornato il 11 aprile 2019
Roberto Madaschi
Mi puoi trovare su:

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

retailer La proposta della grande distribuzione si misura costantemente con traguardi sempre più ambiziosi che hanno come obiettivo l’offerta di servizi completi ed efficienti destinata al cliente.

In particolar modo, in questo articolo affronteremo il tema dei pagamenti elettronici e delle novità che i retailer stanno implementando con l’obiettivo di:

  • Diversificarsi
  • Attrarre nuova clientela
  • Fidelizzare i clienti

Quali servizi attivati dai retailer offrono valore aggiunto per la clientela?

La GDO, proprio come altri esercizi commerciali, è in una fase molto particolare e delicata della propria esistenza. Da un lato, infatti, deve ampliare la proposta per differenziarsi dalla concorrenza sempre più agguerrita e dall’altro, ben consapevole dell’evoluzione digitale che sta condizionando la realtà quotidiana dei consumatori, deve adattarsi alle novità attivando servizi integrativi per clienti vecchi e nuovi.

In relazione all’ampliamento dell’offerta della grande distribuzione, in questo articolo vogliamo affrontare aspetti particolari, affermatisi ormai da qualche anno, ma sempre in costante aggiornamento, che hanno come protagonista la transazione elettronica.

Scarica la guida GRATUITA ai pagamenti elettronici cliccando qui!

Le transazioni elettroniche e i servizi che completano la proposta nella grande distribuzione

Proprio così, i prodotti non sono più gli unici attori in gioco della vendita al dettaglio e il supermercato non è più solo ed esclusivamente associato alla spesa alimentare, ma sempre più un vero e proprio punto di servizio. Molte iniziative affermano la propria presenza all’interno dei negozi alimentari, agevolando il compimento degli impegni quotidiani dei consumatori.

I vantaggi per i negozianti? Offrire alla propria clientela una vasta gamma di beni che non siano esclusivamente materiali, ma che facilitino l’adempimento di determinati obblighi dei clienti, a fronte del sempre minor tempo a loro disposizione.

New Call-to-action

Ma di fatto, quali servizi di pagamento hanno attivato e stanno gradualmente ottimizzando i retailer? Alcuni esempi sono:

  • il pagamento delle utenze, dai canoni alla bolletta dell’energia elettrica, passando per quella del gas
  • il pagamento delle tasse comunali

Tutto ciò è possibile grazie al supporto di sistemi di pagamento elettronico, nati per semplificare, agevolare e rendere più trasparenti anche le transazioni di denaro alle pubbliche amministrazioni. Ovviamente, per procedere in questa direzione gli esercenti hanno due possibilità: associarsi ad un gruppo attivo nei servizi di pagamento per comunicare la transazione agli enti, oppure implementare una divisione aziendale che funga da finanziaria e che svolga il lavoro in totale autonomia. Per portare a termine questi servizi è necessaria, inoltre, l’attivazione di sistemi hardware e di particolari software che rendano il pagamento facile e veloce da un lato, sicuro e trasparente dall’altro.

I benefici per il cliente? Accedere al pagamento dell’utenza con le stesse modalità con cui ci si accederebbe presso un prestatore di servizi di pagamento, il tutto comodamente mentre si provvede alla propria spesa alimentare e si sfugge alla coda e agli affollamenti tipici di tutti gli uffici pubblici.

Da non molto, la GDO ha aperto le proprie porte a un ulteriore servizio immediato e funzionale, soprattutto per i dipendenti aziendali: la smaterializzazione dei buoni pasto, ovvero la gestione dei pagamenti attraverso i buoni pasto, sia cartacei che elettronici, alle casse della grande distribuzione.

buoni pasto elettronici retailer

Complici anche le nuove direttive che regolamentano la cumulabilità dei buoni pasto e l’adozione di lettori digitali che leggono i sempre più diffusi buoni pasto in formato elettronico, quest’offerta risulta una conferma aggiuntiva delle potenzialità del retail nell’offrire servizi all’altezza delle necessità del pubblico.

Un altro aspetto che arricchisce di valore l’offerta degli esercenti commerciali è la possibilità per i clienti di avvalersi dei pagamenti da mobile. Sebbene la loro diffusione risulti meno quotidiana nell’uso rispetto alla realtà di altri mercati internazionali dove questi sistemi sono all’ordine del giorno, grazie soprattutto alla tecnologia contactless, promettono di agevolare molte transazioni, previa l’autenticazione dell’utente tramite ad esempio il riconoscimento facciale, l’inserimento del PIN personale o il passaggio dell’impronta digitale.

Concludendo, i retailer nel mondo della grande distribuzione stanno incrementando l’utilizzo di nuovi servizi e strumenti elettronici per ovviare alla necessità di un mercato sempre più aggiornato alle abitudini del consumatore digitale. Sicuramente, in Italia le transazioni elettroniche all’interno degli esercizi commerciali non sono ancora diffuse quanto nei mercati esteri, sia europei che internazionali. Al contrario, infatti, è ancora oggi il contante a rimanere la forma di pagamento più diffusa, ma è proprio la grande distribuzione a spingere affinché queste nuove opportunità diventino procedure abituali ed esistono ragioni concrete per credere che nel giro di pochi anni sarà proprio così.

Un caso emblematico è Satispay, l’app per dispositivi mobili nata per scambiare denaro tra i contatti della rubrica telefonica, che da quando si è diffusa anche nei supermercati, permettendo di pagare in modo molto semplice, ha dato il via a meccanismi promozionali molto attraenti per una fetta di pubblico completamente nuova: quella dei millennials.


È indubbio quindi che il retail debba predisporre tecnologie sofisticate ma user friendly, sia per la gestione dei pagamenti in cassa e della rendicontazione che per sviluppare app dedicate. Per farlo, un partner tecnico affidabile e competente si rivela strategico e può fare la differenza nel successo dei processi di digitalizzazione.

Per scoprire la soluzione più adatta per ottimizzare i processi e migliorare l’efficienza dei tuoi punti vendita nella GDO, clicca qui sotto e prenota una consulenza gratuita. I nostri esperti sono a disposizione per ascoltare i bisogni della tua attività e suggerirti l’approccio migliore.

New Call-to-action

Argomenti: Retail, digitalizzazione punto vendita, buoni pasto elettronici, pagamenti mobile

Nel blog dedicato a retail & GDO, puoi trovare consigli utili e restare aggiornato sulle novità per gestire al meglio i tuoi punti vendita, digitalizzando i processi per incrementare l’efficienza.

Iscriviti al Blog Retail per ricevere le notizie direttamente nella tua casella di posta!

Iscriviti alla newsletter

New Call-to-action

Post Recenti