Gamba Bruno SpA al Retail Summit 2017 di Stresa

Pubblicato da Roberto Madaschi il 12 settembre 2017
Roberto Madaschi
Mi puoi trovare su:

🕓 Tempo di lettura: 4 minuti

 

Gamba Bruno Retail Summit Stresa

 

Il 21 e 22 settembre prossimi a Stresa si terrà la seconda edizione del Retail Summit, l’incontro rivolto a manager e imprenditori dei mondi

  • retail
  • franchising
  • distribuzione moderna

L’obiettivo, oltre a presentare le eccellenze del retail, è quello di approfondire i temi più caldi in sessioni plenarie, workshop e occasioni di networking informale per interpretare la contemporaneità e le prospettive di crescita future.

Commercio moderno, i driver per crescere
Strategie e piani di sviluppo dei big player del retail

Sono questi i temi principali della seconda edizione del Retail Summit Stresa che vede Gamba Bruno SpA partecipare in qualità di sponsor accanto a NCR.

retail summit stresa gamba bruno spa

Tra gli eventi in programma, di cui trovate l’elenco degli interventi nell’immagine qui sopra, in particolare segnaliamo il workshop che si terrà nel pomeriggio del 21 settembre:

Il negozio del futuro: nuovi store format e omnicanalità

L’approfondimento sarà finalizzato a comprendere come alcune innovazioni tecnologiche abbiano portato l’hospitality a una notevole crescita, grazie alla loro capacità di attrarre nuovi consumatori anche tra i millennial.

L’aumento degli acquisti in ambito food è indice della preferenza della clientela nei confronti delle esperienze conviviali.

Omnichannel è senza dubbio il termine più ricorrente nel retail in ogni sua declinazione, ma perché non resti un concetto trendy occorrono idee innovative, progetti su misura e investimenti intelligenti.

Per potere proporre soluzioni all’altezza delle aspettative ed essere in grado di anticipare e indirizzare le scelte della clientela digitale, è necessario conoscere e saper analizzare i dati del punto vendita, qualunque esso sia.

Ciò è possibile solo lavorando con platform database system in cui le informazioni vengano raccolte e sistematizzate.

 

Sempre giovedì 21 settembre si terranno i seguenti workshop tematici:

Retail 4.0: digital, branding e customer experience nel punto vendita evoluto

I brand devono diventare un mezzo per costruire con i clienti rapporti di fedeltà e fiducia. È ormai evidente la necessità di trovare un nuovo equilibrio tra funzionalità ed emozione, offerta di servizi e non solo di prodotti, touchpoints on/off line, interazione con gli oggetti e condivisione in tempo reale. In tutto ciò lo store gioca un ruolo fondamentate in quanto punto di incontro fra il mondo fisico e quello digitale, fra esperienze tattili e sensoriali con quelle più cognitive e visive, fra comportamenti consolidati e nuove modalità di interazione. Il workshop vuole creare un momento di riflessione e confronto sulle opportunità che i brand dovranno valutare nel pensare alla propria presenza nei punti vendita, dalle tecnologie di digital tracking per identificare e conoscere i consumatori, alle modalità di engagement, fino all’interazione dei luoghi fisici con il territorio.

Trasparenza, tracciabilità e certificazione della filiera produttiva

La trasparenza, l’ottimizzazione delle fasi di distribuzione e vendita, la provenienza e la qualità del prodotto sono ormai elementi cruciali a sostegno della fidelizzazione dei clienti retail e GDO.

Non a caso, infatti, le informazioni dettagliate che riguardano i prodotti sugli scaffali sono uno dei dati visibili grazie alle etichette elettroniche, un altro dei pilastri della strategia omnichannel.

Scopri il progetto di Gamba Bruno per Tigros legato proprio all’installazione di etichette elettroniche in 15 dei suoi 59 punti vendita qui.

 

Ecco i nomi di alcuni dei relatori presenti al Summit:

  • Oscar Farinetti, Creatore e fondatore Eataly
  • Luca Pellegrini, Professore Ordinario di Marketing IULM 
  • Vincenzo Russi, Amministratore Delegato e-Novia
  • Franco Costa, Presidente Costa Group 
  • Simon Thun, Retail Director Thun
  • Angelo Trocchia, Presidente Unilever 
  • Luca Uva, Amministratore Delegato Barilla Restaurant
  • Pierluigi Bernasconi, Amministratore Delegato Mondadori Retail 
  • Barbara Cimmino, Head of R&D Inticom Yamamay 
  • Daniel Frigo, Amministratore Delegato Disney Italia
  • Marco Pedroni, Presidente Coop Italia
  • Alberto Rivolta, COO & Chief of Retail Gruppo Feltrinelli
  • Cristina Scocchia, Amministratore Delegato KIKO

 


 

Per qualsiasi informazione potete contattare l’organizzazione del Summit, qui. Le soluzioni proposte da Gamba Bruno mirano al miglioramento dell’esperienza d’acquisto dei clienti in ambito retail, hospitality e fashion, passando per l’ottimizzazione dei processi e una migliore gestione del personale, con l’obiettivo di aumentare la redditività dell’azienda.

New Call-to-action


 

Argomenti: Insider, company news

Iscriviti alle company news di Gamba Bruno SpA per ricevere le notizie più interessanti direttamente nella tua casella di posta.

Iscriviti alla newsletter

New Call-to-action

Post Recenti