Un caro saluto al nostro indimenticabile Bruno

Pubblicato da Roberto Madaschi il 21 April 2020
Roberto Madaschi
Mi puoi trovare su:

🕓 Tempo di lettura: 3 minuti

Bruno GambaLa notizia di oggi è quella che mai avremmo voluto annunciare. Domenica 19 aprile 2020, il nostro fondatore Bruno Gamba ci ha lasciati.

Bruno Gamba era nato in Città Alta e, sin da ragazzo, aveva iniziato a trascorrere le proprie giornate come venditore porta a porta di quei registratori di cassa che sono poi divenuti il suo compagno di viaggio fedele e da cui non si è più allontanato, cavalcando per decenni i continui cambiamenti e rinnovamenti tecnologici.

All’inizio, legava i registratori di cassa alla sua bicicletta, poi alla sua mitica Lambretta che lo ha portato a interagire con commercianti e proprietari di negozi al dettaglio nelle valli bergamasche. Poi è passato a sfrecciare con le sue auto, di cui andava fiero, in tutta la Lombardia e nel Nord Ovest, sempre con in testa l’idea di portare innovazione nel mercato retail.

Le opportunità di conoscere l’Italia e l’Europa, prima ancora che dalle attività lavorative, sono arrivate grazie alle tournée di uno dei più grandi gruppi folkloristici di Bergamo di cui faceva parte e questo è stato per lui l’aspetto importante che lo ha stimolato nel continuare a conoscere persone, realtà e costumi nuovi.

La storica collaborazione con NCR si è evoluta e ha visto il Signor Bruno passare da venditore libero professionista, con la storica collaboratrice Nicoletta, a fondatore di un’azienda tutta sua e che porta orgogliosamente il suo nome.

La scelta di avviare un’attività a 55 anni, un’età che per molti coincide con la conquista di un traguardo, può aiutare a comprendere chi fosse davvero Bruno Gamba: una persona coraggiosa che ha saputo portare avanti e realizzare con successo la sua visione.

Tra i moltissimi riconoscimenti che ha ricevuto nella sua storia di imprenditore (lui citava sempre i suoi CPC – 100% della quota obiettivo), va ricordato quello che ha ricevuto nel 2010 da NCR ovvero il “Partner più longevo al mondo”!

Bruno Gamba

Ogni collaboratore assunto sentiva di entrare a fare parte di una vera e propria famiglia, in cui l’onestà e l’attenzione agli altri venivano prima di qualunque altra logica. Ai primi storici dipendenti con un ruolo tecnico, Roberto M., Giovanni R., Roberto V. e Paolo B, nel tempo si sono aggiunti decine e decine di persone, che Bruno puntualmente ogni mattina salutava prima di iniziare ad affrontare la sua interminabile e instancabile giornata.

Nessun dipendente, cliente o fornitore veniva lasciato in difficoltà: su questi valori è stata costruita una società attenta alle necessità delle persone che, grazie al motto del Signor Bruno “ghem de troà el sistema”, ha sempre trovato la spinta al miglioramento che ha permesso all’azienda Gamba Bruno di diventare una delle più grandi realtà italiane sul mercato retail.

Il percorso tracciato dal padre di costante e continua crescita dell’azienda, prosegue con la figlia Silvia, che negli ultimi anni assunto la responsabilità della conduzione della società, e a cui va l’abbraccio di tutta la Gamba Bruno SpA.

Ci lascia un imprenditore riservato, generoso e garbato; per 90 famiglie, ora, è come dire addio a un padre.


Grazie Bruno

dai tuoi affezionati collaboratori

                                                                                                                                               

Argomenti: Insider, company news

Iscriviti alle company news di Gamba Bruno SpA per ricevere le notizie più interessanti direttamente nella tua casella di posta.

Iscriviti alla newsletter

Post Recenti