Come integrare esperienze omnichannel nella ristorazione rapida

Pubblicato da Ivano Schieppati | aggiornato il 2 febbraio 2021
Mi puoi trovare su:

🕓 Tempo di lettura: 6 minuti

ristorazione rapidaNel tempo, la ristorazione rapida ha subito cambiamenti significativi, trasformandosi in una realtà consolidata e diffusa.

Il modello fast è apprezzato soprattutto per motivi legati agli stili di vita frenetici e alla necessità di consumare un pasto rapido - ma non per questo meno di qualità. Tuttavia, la consapevolezza alimentare e i ritmi quotidiani non sono gli unici elementi che guidano le scelte di consumo.

In questo articolo, parleremo dell’opportunità di crescita offerta dalla gestione omnichannel al settore, anche in un momento storico caratterizzato dall'incertezza.

L’omnichannel rivoluziona l’esperienza nella ristorazione rapida

In un contesto socioeconomico in rapida trasformazione come quello attuale, per la ristorazione fast è indispensabile individuare strategie e adattarsi alla nuova normalità.

Il concetto di omnicanalità deve coincidere con un’interazione fluida e senza barriere, sviluppata attraverso i canali fisici e quelli digitali.

In questo modo, non solo si coinvolge il pubblico in tutte le fasi del customer journey, ma si garantisce un’esperienza sempre all’altezza delle aspettative.

New call-to-action

Abbattendo le barriere tra fisico e digitale, si raggiunge il cliente ovunque si trovi, un presupposto importante per rispondere in modo puntuale alle diverse necessità.

Il futuro della ristorazione veloce - quando l’emergenza sanitaria sarà contenuta e superata - è tuttora un’incognita.

La digitalizzazione offre però al settore l’opportunità di emergere da un momento di stallo e difficoltà. Vediamo come!

Gli strumenti per integrare esperienze omnichannel nel fast food

La ristorazione veloce è uno dei settori più attivi dal punto di vista dell’integrazione di strumenti digitali. Il modello si differenzia dalla concorrenza per la formula rapida e ottimizzata, capace di ridurre i tempi di attesa e migliorare la gestione dei flussi.

Queste caratteristiche si rivelano determinanti per offrire al pubblico un’esperienza unica e personalizzata, soprattutto in momento storico complicato come quello attuale.

Come abbiamo anticipato, per cogliere le opportunità dall’evoluzione digitale, è fondamentale orientare la strategia all’omnichannel.

Gli strumenti che analizzeremo nei prossimi paragrafi supportano il settore della ristorazione nelle attività quotidiane, attraverso:

  • la raccolta di dati e informazioni
  • il tracciamento dello storico
  • la personalizzazione dell’offerta
  • il monitoraggio dei canali di interazione
1. Totem per ordinazioni

I sistemi di ordinazione sono tra gli elementi aggiornati con maggiore frequenza, soprattutto nella ristorazione veloce.

Sono diversi i locali che oggi si servono dei totem - ovvero pannelli touchscreen - dai quali è possibile eseguire e pagare la propria ordinazione in modalità self service.

Questa soluzione permette di personalizzare la proposta, suggerendo ad esempio una combinazione extra menù o un’alternativa qualora un prodotto non fosse disponibile, il tutto in tempo reale.

In che modo i totem per le ordinazioni supportano l’esperienza omnichannel?

Un esempio pratico riguarda il momento dell’identificazione del cliente - tramite app ristorante o carta fedeltà - che può riservare molti vantaggi, tra cui la raccolta di punti al termine del nuovo ordine e l’utilizzo di un coupon.

2. Menu digitali

digital menu boardRispetto ai tradizionali cartacei, i digital menu board permettono di aggiornare l’offerta con regolarità, uniformando la comunicazione su tutti i canali.

Questa soluzione risulta intuitiva per la clientela, consente di ridurre i flussi e incentiva il rispetto del distanziamento all’interno del locale.

In questo modo, il giudizio rispetto all’esperienza di consumo migliora, rafforzando la reputazione del marchio e la fidelizzazione.

 

3. Opzioni di pagamento elettronico

Le nuove soluzioni di pagamento elettronico si sono sviluppate dapprima con la diffusione di carte di credito e bancomat e la tecnologia contactless. Oggi, sono i pagamenti mobile a guidare le nuove frontiere dell’innovazione.

I pagamenti elettronici sono soluzioni efficaci per ottimizzare il customer journey ed è possibile integrarle nei sistemi per ordinazioni self – come totem e chioschi – o nel punto cassa tradizionale.

Oltre a essere pratici, questi strumenti aiutano il settore a evitare le situazioni spiacevoli dovute ad ammanchi di cassa e differenze inventariali.

Inoltre, aiutano a ridurre il contatto tra operatori e clienti, aumentando così il livello di sicurezza.

4. Delivery

Il servizio d’asporto caratterizza la ristorazione rapida in modo particolare, perché le logiche di efficienza e dinamicità fanno parte da sempre di questa formula.

Attraverso l’opzione di delivery è possibile vivere esperienze omnichannel complete e personalizzate. Basti pensare all’opportunità di usare le applicazioni per la ristorazione per visualizzare la proposta, comporre il menù e finalizzare l’acquisto, ma non solo.

ristorazione rapidaDopo aver ordinato e pagato tramite i canali digitali, il cliente può scegliere di recarsi al locale per il ritiro che può essere organizzato a un orario preciso, per velocizzare il processo di consegna.

Oggi, sono in molti a puntare su delivery e asporto. Non è un caso che stiano nascendo nuove tendenze - come il fast gourmet e il fine dining delivery - con l’obiettivo di offrire un servizio di qualità in un contesto di forti cambiamenti. Leggi questo articolo sull’argomento per saperne di più!


Nell’articolo di oggi, abbiamo approfondito gli strumenti per integrare esperienze omnichannel nella ristorazione rapida.

In un contesto in continua evoluzione, come quello che stiamo vivendo, è importante garantire un customer journey unico e personalizzato. Fidelizzare il cliente è la soluzione per rafforzare l’identità del marchio, assicurare un passaparola positivo e cogliere nuove opportunità.

NCR Aloha è la soluzione completa per il mondo della ristorazione, anche fast. Scopri tutte le sue funzioni avanzate: ti offriamo una demo gratuita!

New Call-to-action

Argomenti: Hospitality, fast food, omnichannel, customer experience

Nel blog dedicato al settore della ristorazione, puoi trovare consigli utili e restare aggiornato sulle novità per gestire al meglio i tuoi locali, digitalizzando i processi per incrementare l’efficienza.

Iscriviti al Blog Hospitality per ricevere le notizie direttamente nella tua casella di posta!

Iscriviti alla newsletter

New call-to-action

Post Recenti